Sondaggio sui cosmetici naturali: sei una purista?

Cosmetici naturali: sei una purista?Mi è venuta voglia di capire un pò meglio quanti di quelli che leggono il mio blog usano solo cosmetici naturali e quanti invece ne usano solo alcuni.
Magari salterà fuori che alcuni di voi non li usano per nulla, potrebbe anche essere. 🙂
Per cosmetici intendo tutti i prodotti che si utilizzano per la cura del corpo: dai detergenti alle creme, dai tonici agli struccanti, dai burri agli oli e così via.
Mi piacerebbe capire se li usate tanto, poco, mai, ma soprattutto se qualche volta siete disposte a fare uno strappo alla regola oppure se siete rigorose e “naturali” al 100%.
Vediamo che risultati escono?

😉

[poll id=”2″]

Condividi con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su pocket

4 risposte

  1. Ciao kya! 🙂
    Ho votato anch’io, non sono una purista purtroppo, anche se cerco di usare quanto + possibile prodotti ecobio.
    Ho inserito il tuo nuovo blog nel mio… e perdona il ritardo!

  2. Ciao Ashanti, nemmeno io sono una purista, ma non la vedo come una cosa negativa.
    Cerco di utilizzare quanto più possibile prodotti naturali ed ecobio, cosmetici che non fanno male a me e al mondo esterno, ma ci sono situazioni in cui alcuni prodotti ecobio magari non si rivelano troppo efficaci e quindi sono disposta a chiudere un occhio. Non mi ostino a volerli usare a tutti i costi, anche se magari è evidente che non fanno al caso mio. Se però dovessi dire una percentuale sono purista all’85-90% 🙂
    Grazie di essere passata di qui, mi fa sempre tanto piacere!
    Io ora sto riorganizzando un pò di cose, poi appena avrò più tempo ricambierò sicuramente le visite! 😉

  3. Ciao! Io si, sono purista fino al punto che se non ho con me i miei prodotti, non ne uso degli altri. Ho un negozio bio in Spagna e questo mi ha portato ad essere molto rigorosa con la cosmesi naturale. Praticamente i migliri sono i tedeschi perchè in Italia e in Spagna i prodotti anche se certificati bio possono contenere tensioattivi e altri componenti derivati dal petrolio. Sempre leggo le composizioni! ciaoooo :o)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Restiamo in contatto?

Iscriviti subito gratis alla Newsletter: riceverai poche email, ma preziose.
Ti invierò consigli, recensioni, novità e le migliori offerte per risparmiare!

Leggi l’informativa sulla privacy.