Saponetta al limone AlmacabioDopo aver finito la saponetta ai fiori d’arancio di Fior di Loto, ho deciso di comprare la saponetta al limone di Almacabio, in  vendita nel negozio bio in cui vado sempre a ricaricare il detersivo ecologico per la lavastoviglie.
Non avevo mai provato nulla di Almacabio e quindi mi è sembrata un’ottima occasione per testarla e scrivere una recensione.

Il sapone si presenta di colore giallino ed ha un profumo vagamente legato a quello del limone.
Se come me siete amanti degli odori fortemente agrumati, non aspettatevi profumi mirabolanti, perchè rimarreste delusi. Comunque è piacevole, ma non persistente.

La cosa che mi è piaciuta di più è che si tratta di un panetto solido, ma allo stesso tempo morbido.
Quella giusta via di mezzo tra un cosmetico molliccio che si sgretola solo a guardarlo e quello duro come il marmo che fa fatica a sciogliersi tra le mani.

A distanza di vari giorni dalla sua apertura posso ritenermi soddisfatta, anche se non lo metterei nella top ten dei miei saponi preferiti.
Contiene olio di cocco, di palma e di oliva saponificati, oltre ad una quantità elevata di glicerina vegetale che contribuisce a proteggere le mani.
Io la utilizzo sia per le mani che per il viso e non mi ha dato problemi.

Prezzo di listino 2,29 euro. oa potete comprare online sul sito della stessa Almacabio, ma anche all’interno di altri e-commerce e in alcuni negozi di prodotti naturali.
E’ una marca abbastanza diffusa.