Pulire il viso con Acqua Purificante Detergente di Naturissima

Ho comprato da poco questo detergente prodotto da Naturissima. Il suo nome esatto è Acqua Purificante Detergente e nella descrizione del cosmetico vediamo che si tratta di un detergente schiumogeno adatto per pulire il viso da sebo in eccesso, da impurità e dal trucco.
E’ adatto in particolare alle pelli miste e impure, ma a me pare così delicato da poter essere utilizzato con soddisfazione anche su pelli normali.

Vi avverto: è un prodotto davvero particolare che secondo me o si odia o si ama.
E’ particolare perchè in realtà non fa schiuma e la consistenza è quella dell’acqua: è quindi difficile da utilizzare e da dosare.
Questa difficoltà è aumentata dal fatto che il detergente non si presenta in un pratico contenitore con erogatore (simile al classico erogatore per saponi liquidi), ma è venduto in un contenitore dotato di un foro superiore da cui far uscire il prodotto.
Dovrete quindi rapportarvi con un detergente estremamente liquido, da passare mattina e sera su viso e collo asciutti.
Questo leggero massaggio non produce assolutamente schiuma e questo è leggermente destabilizzante per tutti coloro che sono abituati a lavarsi con detergenti schiumogeni. La sensazione strana è quella di passarsi sul viso della semplice acqua, senza riuscire effettivamente ad ottenere l’effetto detergente sperato.

Se però riuscite  a passare sopra a questa stranezza, i risultati secondo me sono più che positivi. La sensazione è proprio quella di utilizzare un detergente viso molto delicato, che rimuove delicatamente le impurità e – una volta risciacquato – lascia una bella pelle liscia e morbida.
Fino ad ora l’ho utilizzato solo come classico detergente quotidiano, ma non l’ho ancora provato come struccante. Immagino però che possa essere adatto solo a rimuovere i trucchi leggeri, mentre lo vedo troppo delicato per rimuovere trucchi più pesanti o addirittura waterproof.
Alcune persone si lamentano per l’odore, a loro avviso molto sgradevole. Per me invece è un profumo delicato che svanisce alla svelta e he non crea nessun tipo di problema.
Vi segnalo che c’è stato anche chi si è ingegnato per poter utilizzare al meglio questa acqua purificante detergente: alcune persone hanno infatti travasato questo prodotto liquido dentro ad un erogatore di quelli che creano le mousse. I commenti sono entusiastici e sembra che possa essere un’ottima soluzione per dosare e maneggiare meglio il liquido.
Io personalmente non trovo difficoltà ad utilizzarlo nemmeno ora, ma sicuramente una soluzione alternativa può tornare molto comoda, soprattutto perchè si avrebbe una maggiore garanzia di non sprecare questo cosmetico inutilmente.

Se non cercate un detergente troppo potente per il waterproof e vi può bastare un detergente molto delicato, ve lo consiglio sicuramente. Con pochi e veloci gesti la pelle è subito morbida, liscia e pulita.

Inci: Aqua, Glycerin, Decyl Glucoside, Lavandula Angustifolia, Rosmarinus Officinalis, Salvia Officinalis, Tabebuja, Thymus Vulgaris, Maris Sal, Lonicera Caprifolium, Melaleuca Alternifolia, Salvia Sclarea, Lactic Acid.

Condividi con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su pocket

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Restiamo in contatto?

Iscriviti subito gratis alla Newsletter: riceverai poche email, ma preziose.
Ti invierò consigli, recensioni, novità e le migliori offerte per risparmiare!

Leggi l’informativa sulla privacy.