Docciaschiuma Alverde naturale all’estratto di riso rosso

Come vi avevo già anticipato, quando sono andata in Austria ho fatto scorta di cosmetici naturali tedeschi, soprattutto quelli della linea Alverde.
Vorrei subito parlarvi del primo prodotto che ho testato: è il docciaschiuma Oriental Feeling e si può acquistare nelle catene DM.
La confezione è color rosa pesca, trasparente, il docciaschiuma all’interno è dello stesso colore.
Costo? 1,97 euro per 250 ml, ma vi devo dire di fare attenzione, perchè in due negozi della stessa catena, nella stessa città, io ho trovato prezzi nettamente diversi!
Sembra incredibile, ma c’erano differenze molto alte sul costo dei singoli prodotti.
Questo docciaschiuma è vegan ed ha ottenuto la certificazione BDIH, perchè realizzato secondo la direttiva sulla cosmetica naturale controllata.
Si presenta come una specie di gel mediamente denso, molto piacevole da utilizzare.
Il profumo è buonissimo, abbastanza fruttato, dolce. Insomma, viene voglia di assaggiarlo.
Si tratta di un detergente delicato, che pulisce la pelle senza seccarla.
E’ realizzato con un ingrediente particolare: l’estratto di riso rosso, che si unisce all’estratto di tè verde,all’estratto di erba limone, alla mica che da un tono setoso e ad una serie di oli essenziali per profumare.
A me è piaciuto molto.

Questo è l’inci:

Aqua, Alcohol*, Glycerin, Coco Glucoside, Xanthan Gum, SodiumCoco-Sulfate, SodiumCocoylGlutamate, DisodiumCocoylGlutamate, OryzaSativalExtract*, CymbopogonFlexuososExtract*, Camelia OleiferaExtract*, Mica, CI 77491, Parfum**, Limonene**, Linalool**, Citronellol**, Geraniol**, Benzyl Salicylate**, Citral**

Condividi con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

4 risposte

  1. Che bello questo sito, complimenti! Posso fare una domanda un po’ stupida? Sui cosmetici Alverde è tutto scritto in tedesco o anche in inglese? Per sapere se a Berlino dovrò svaligiare DM con il dizionario in mano 🙂 Grazie!

  2. Ciao Gyudy,
    ti ringrazio molto. 🙂

    Purtroppo dovrai armarti di dizionario, è tutto in tedesco. 🙁
    Io mi sono arrangiata solo grazie all’inci, che è sempre uguale, ma per il resto sono andata un po’ ad intuizione.
    E’ importante che ti segni le cose più importanti, tipo “pelle secca”, “pelle grassa”, “pelle sensibile”. Per il resto la differenza tra shampoo, docciaschiuma, creme, tonici e struccanti è abbastanza intuitiva. 🙂

  3. Grazie mille! Provvederò a prepararmi un piccolo “dizionario cosmetico”! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.