Conosciamo Eva Casagli di Biofficina Toscana

 

Ciao Eva! Raccontaci cosa ti ha spinto a lavorare nel mondo della cosmesi e del benessere naturale.  C’è stato qualche episodio particolare che ti ha condotto su questo sentiero?

Sono sempre stata appassionata alla cosmesi e sensibile alle tematiche ambientali, l’approdo quindi alla cosmesi ecobio è stato naturale.
Il tutto è cominciato da un forum dedicato alla cosmesi ecobio dove era possibile trovare informazioni importanti e un confronto formativo con altri utenti, integrato poi chiaramente da letture ed approfondimenti personali, così come su un altro portale dedicato alle varie tematiche ambientali – dalla cosmesi ecobio, alle fonti di energia rinnovabile al cibo biologico ecc – e proprio sul primo forum ho conosciuto Claudia, la mia socia, che era lì per motivi di studio in quanto stava facendo una tesi sulle certificazioni nella cosmesi ecobio a cui quindi era interessata per motivi personali e di studio.
Io invece all’epoca, si parla di più di cinque anni fa, facevo ricerca all’Università dopo un dottorato di ricerca in Storia delle modernizzazione del cambiamento in età contemporanea.
Nello stesso periodo una mia amica stava facendo un dottorato in chimica in California e l’argomento ambiente e chimica verde era quindi ricorrente da più parti.

Ho conosciuto personalmente Claudia nella presentazione di un libro che avevo scritto presso una libreria di Lucca in un momento in cui ero un po’ stanca per le note difficoltà della ricerca universitaria in Italia.
Quella sera siamo andati a cena insieme noi ed i nostri compagni e da subito nato uno scambio reciproco di interessi ed esperienze che si è poi sviluppato nel tempo.
Tempo dopo riguardando una foto che ci facemmo quella sera ci è venuto da ridere perché sembravamo amici da sempre mentre ci eravamo appena conosciuti, è una bella foto quella!
Così in seguito a stimoli e confronti, formazione personale e accademica, idee e passioni è nata l’idea di creare una linea nostra, è nato il nome Biofficina Toscana ed è nato un progetto su cui abbiamo lavorato più di un anno credendoci sempre di più fino alla sua realizzazione


Qual è la cosa che ti appassiona di più nel tuo lavoro? Cosa ti fa tornare a casa la sera con il sorriso sulle labbra?

Detergente delicato Biofficina ToscanaLa cosa che più mi appassiona è innanzitutto aver trasformato quella che era appunto una mia passione personale in un lavoro – stessa cosa dicasi per Claudia che aveva già cominciato con il suo percorso di studi – mentre quello che era invece allora il mio lavoro è rimasta una mia passione, per certi versi anche riscoperta.
Mi appassiona poi il modo in cui lo facciamo: gradualmente, assaporando ogni risultato, superando i problemi con sacrifici, perseveranza e serietà, seguendo certi principi, avendo idee continue da sviluppare…siamo una fucina di Idee, o un’officina appunto!

La prima spinta in tutto questo è la squadra che si è venuta a creare, il naturale confluire delle nostre diverse competenze e percorsi di formazione in una lavoro capillare e differenziato di un’azienda in cui però il confronto è continuo, talvolta anche lo scontro – è naturale! – e le decisioni importanti sia sui prodotti che su altro sono sempre condivise.
La squadra credo sia proprio il nostro valore aggiunto in quanto siamo persone diverse con professionalità e formazioni diverse ma complementari, tutte unite da una passione comune, da un attaccamento al nostro lavoro ed a Biofficina che è un po’ la nostra seconda famiglia.

Io e Claudia innanzitutto che abbiamo creato Biofficina Toscana – una linea nostra a tutti gli effetti in quanto ci abbiamo messo e ci mettiamo sempre molto di noi! – ma anche i nostri compagni che ci hanno aiutato, sostenuto e seguito fin dall’inizio, il nostro amico grafico che ha creato la nostra immagine particolare e trasparente come noi, tutti noi siamo il cuore di Biofficina, legati a quanto facciamo da un’adesione personale a un’azienda di famiglia .
I prodotti in questo senso diventano quasi delle nostre creature, tanto li curiamo tutti sotto diversi aspetti fin dall’inizio (reperimento di materie prime, formulazione, prove varie in cui siamo tutti coinvolti, grafica, immagine, descrizione, tutela, commercializzazione, comunicazione ecc.) occupandoci di tutto in prima persona coadiuvati poi naturalmente dai nostri collaboratori che sono sempre ragazze e ragazzi giovani, come Alessandra, una ragazza, laureata anche lei, da poco assunta e che è entrata da subito in sintonia con noi e con il nostro spirito…infatti ora che è in congedo matrimoniale siamo disperati!

Occasioni di sorrisi e aneddoti che si vengono a creare ce ne sono diversi fortunatamente, al di là delle difficoltà che possiamo incontrare per strada e che comunque superiamo grazie al nostro spirito di squadra che alla fine risulta sempre vincente!
La sera ci fa sorridere la convinzione di aver realizzato qualcosa in cui crediamo davvero, di aver fatto le cose secondo i nostri principi di sempre (rispetto dell’ambiente, rispetto dell’altro, studio ad approfondimento, valorizzazione e conoscenza del territorio) e con le nostre idee, che possono rivelarsi vincenti o meno vincenti, giuste o sbagliate, ma sono nostre ed esprimono quindi qualcosa di pensato ed originale che ci dà una reale soddisfazione.


Raccontaci qualche aneddoto divertente o gioioso che ti è accaduto sul lavoro. Fai sorridere anche noi!

Le cose che ci fanno sorridere, al di là delle difficoltà , vengono in gran parte dalla personalizzazione di tutto quanto facciamo, perfino del prodotto finito, al punto anche da battezzarli: il deo roll on è Rolando, il nostro detergente delicato è il Nerone e ciascuno di noi ha le sue preferenze.

Oltre a questo possono essere divertenti anche alcuni momenti di scambio e confronto con i clienti con cui ci piace sviluppare sempre un rapporto vero e reale di cui fanno parte appunto anche momenti divertenti.
Come quando qualcuno ci scrive o contatta più volte per domande sui prodotti ammettendo di essere ormai uno stalker nei nostri confronti, o quando in seguito all’esaurimento di alcuni prodotti, in particolare le novità, ci chiedono sollecitudine e solidarietà per aver subito l’attacco delle cavallette o per tutelarli da minacce ed attacchi di clienti in preda a crisi di astinenza ….insomma tutto questo è divertente per noi oltre che incoraggiante e gratificante.


Cosa distingue i tuoi prodotti rispetto a quelli dei tuoi concorrenti? Di cosa sei più entusiasta?

I principi in base ai quali sono realizzati.Siero viso naturale Biofficina Toscana Innanzitutto il nostro perseguire la filosofia del Km 0 fin dall’inizio, sviluppandola sempre di più nella crescita con l’aumentare delle nostre possibilità che abbiamo investito in nuove materie prime, nuovi estratti realizzati in esclusiva per noi, tutto dalle risorse del nostro territorio. Riuscire a sviluppare concretamente e sempre di più questa filosofia per noi è davvero una grande soddisfazione

Il legame con il nostro territorio è un valore fondante e fondamentale, siamo nati proprio con l’intento di reperire per i nostri prodotti materie prime toscane.
Tale scelta è stata operata con l’intento di valorizzare le risorse del nostro territorio, anche con una conseguente riduzione delle emissioni di CO2 dovute al trasporto delle materie prime, nell’ottica di realizzare un progetto compatibile con l’ambiente in ogni suo processo.

Le materie prime di cui disponiamo e che ricerchiamo sono fonte di ispirazione e strettamente legate con i nostri prodotti che vengono realizzati proprio in base a queste, essendone caratterizzati nel contenuto ma anche nello “spirito”.
Utilizzando per la loro realizzazione pregiate materie prime di piccole aziende locali che svolgono il loro lavoro di coltivazione e raccolta con passione, crediamo che tale passione unita alla nostra si rifletta poi anche nei prodotti per cui certe materie prime costituiscono un plus-valore.

Unitamente e strettamente correlato a questo c’è poi l’innovazione, l’utilizzo di estratti brevettati, di nuovi principi attivi, formule scientificamente avanzate.

Locale e passione umana, innovazione e innovatività del prodotto finale nell’ambito del nostro panorama (gli ultimi prodotti usciti per la cura delle labbra e per lo styling dei capelli per esempio sono prodotti nuovi nell’ambito della cosmesi ecobio), sono caratteristiche fondamentali dei nostri prodotti.

Siamo entusiasti dei nostri prodotti, siamo entusiasti dellapprezzamento da parte dei consumatori e della nostra conseguente crescita che ci permette di sviluppare sempre di più le nostre caratteristiche andando avanti nel nostro cammino.
Come ci teniamo sempre a dire e soprattutto a ricordare anche a noi stessi, abbiamo cominciato davvero da niente litigando con i bandi pubblici e la loro burocrazia per i finanziamenti e con davvero poco a diposizione (le prime produzioni di pochi pezzi, il primo magazzino un nostro garage, i primi documenti realizzati sena software ma con excel, i primi pacchi per le spedizioni fatti da noi…) e siamo cresciuti in una dimensione familiare fondata su una bella sinergia e un incontro di idee, passioni, energie diverse e complementari. Siamo entusiasti di tutto questo nostro percorso lavorativo e personale!


Progetti per il futuro?

Abbiamo molti progetti per il futuro, come detto le idee non ci mancano, ci sono molte novità che bollono in pentola…questo è e sarà un anno di importanti e belle novità per Biofficina!
Il punto fermo di tutto saremo sempre noi, la nostra squadra, l’impegno, i sacrifici e la passione con cui lavoriamo per noi stessi e per gli altri, i consumatori che ci apprezzano e gratificano sempre di più sostenendoci.

 

Concludiamo con una sola frase, che ti possa rappresentare. Qual è il tuo motto personale?

Più che motto personale c’è un principio ed una massima che abbiamo sempre condiviso e perseguito nel nostro piccolo: Pensare globale agire locale.

E la massima di Daniel Goleman: La cura dell’ambiente non è un movimento o un’ideologia, è il nostro prossimo gradino evolutivo.

Entrambi questi principi sono infatti da noi riportati sempre in ogni materiale informativo e seguiti a livello aziendale ma anche personale.


G
razie Eva per aver condiviso il tuo mondo naturale con CosmeticiNaturali.biz. A presto!

 
Sito ufficiale: http://www.biofficinatoscana.com
Acquisto online: Biofficina Toscana

 

 

 

 

 

 

 

Condividi con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.